Menu

Claudio Fossati

Membro di una delle più importanti famiglie della Riviera, Claudio nacque a Toscolano il 1 ottobre 1823. Compì i primi studi a Salò e a Desenzano laureandosi poi all’Università di Pavia. Notaio di professione, fin da giovane ricoprì incarichi politici importanti: venne eletto consigliere comunale e, poco dopo nel 1867, divenne sindaco di Toscolano, carica che tenne per più di vent’anni. Fu anche consigliere del Comune di Salò e consigliere provinciale per il Mandamento di Gargnano. Nel 1871, col rag. Giuseppe Ferrari, si fece promotore di una società per la ferrovia Brescia-Trento.

Le sue attività culturali furono molto intense e lo portarono a divenire socio dell’Ateneo di Brescia. Sorretto da una solida cultura, si dedicò a studi di storia locale collezionando documenti, edizioni rare, oggetti d’arte, monete, medaglie ecc. Lasciò manoscritta una storia di Toscolano che in seguito venne ripresa dal figlio Donato. Inoltre pubblicò Relazione sulle condizioni morali ed economiche del comune di Toscolano (tip. Conter, Salò 1879); I Bernardini da Monselice (tip. Bersi e C., Brescia 1881); Notizie intorno a Francesco Calzone di Salò (Sentinella Bresciana, Brescia 1893); Il feudo di Muslone (tip. Conter, Salò 1889); La Riviera alla battaglia di Lepanto (tip. Conter, Salò 1890); Prete Cristoforo Benamati e il Notaio Giuseppe Sgraffignoli (tip. Conter, Salò 1890); Valle Tenense. Polpenazze e i suoi statuti (Sentinella Bresciana, Brescia 1891); Una villa romana in Toscolano (Devoti, Salò 1893). Il Solitro lasciò una memoria della sua attività di bibliografo dal titolo Catalogo della biblioteca del Lago di Garda lasciata dal dott. cav. Claudio Fossati (Salò, Devoti 1890). Si spense a Brescia il 13 febbraio 1895.

Claudio Fossati, Sulle condizioni morali ed economiche del Comune di Toscolano. Relazione dal sindaco d.r Claudio Fossati letta all’adunanza pubblica tenuta il 16 febbraio 1879, Salò, Tip. F. Conter, 1879.

Claudio Fossati, Artisti Tipografi da Soprazocco, «La sentinella bresciana», 30 luglio 1879.

Claudio Fossati, Le famiglie distinte di Maderno e i Lancetta, «La sentinella bresciana», 25-26 ottobre e 28-29 ottobre 1879.

Claudio Fossati, Il vicariato di Maderno, «La sentinella bresciana», 1-3 agosto 1880.

Claudio Fossati, Di alcuni artisti di Riviera e della provincia di Brescia, «La sentinella bresciana», 23-26 ottobre 1880.

Claudio Fossati, Fedeltà di Maderno alla Repubblica veneta. Episodio della Lega di Cambray. Maggio 1509, «La sentinella bresciana», 24 gennaio 1881.

Claudio Fossati, Le famiglie distinte di Riviera e i Bernardini di Monselice, La provincia di Brescia, 1881.

Claudio Fossati, La navigazione a vapore sul lago di Garda, «La sentinella bresciana», 1 maggio 1886.

Claudio Fossati, Notizie intorno a Francesco Calsone di Salò, La sentinella 1888.

Claudio Fossati, Il feudo di Muslone, F. Conter 1889.

Claudio Fossati, Padre Cristoforo Benamati, F. Conter 1890.

Claudio Fossati, La Riviera e la battaglia di Lepanto, 1890.

Claudio Fossati, Valle Tenense: Polpenazze e i suoi statuti municipali, La sentinella 1891.

Claudio Fossati, Una villa romana in Toscolano, G. Devoti 1893.

Claudio Fossati, La storia di un martire vobarnese, «La sentinella bresciana», 7 ottobre 1894.

Claudio Fossati, La contrada della Religione o di Grecenigo, 1894. Dattiloscritto originale presente nella Fondazione Ugo da Como di Lonato e fedelmente digitalizzato a cura della classe 4 B Liceo Scientifico “V. Capirola” di Ghedi.

Elaborazione di Severino Bertini
19-06-2015

Print Friendly, PDF & Email