Storia di Salò e dintorni – Tavola rotonda, 30 giugno 2017, ore 20.30

Venerdì 30 giugno, alle ore 20.30 presso la Sala dei Provveditori di Salò, si terrà la tavola rotonda Il lago di Garda patrimonio da salvaguardare e valorizzare: le opportunità offerte dall’UNESCO.

La tavola rotonda chiuderà il primo ciclo di incontri sul tema Ambiente naturale e paesaggio, nell’ambito della rassegna culturale Storia di Salò e dintorni, proposta dall’Ateneo di Salò in collaborazione e con il patrocinio del Comune, Assessorato alla Cultura.

All’incontro del 30 giugno prenderanno parte:

  • Massimo Tedeschi, giornalista,  cui per primo si deve l’ idea nel 2013 di candidare il lago di Garda come patrimonio UNESCO;
  • Micaela Deriu, coordinatrice Biosfera Unesco – Riserva Alto-Basso Sarca;
  • Gianni Oliosi, vice presidente del Consorzio Colline Moreniche;
  • Beatrice Zambiasi, direttrice della Comunità Parco Alto Garda Bresciano.

 

Qui l’invito per l’evento e le parole della presidente dell’Ateneo di Salò Elena Ledda.

Dell’intero progetto Storia di Salò e dintorni può essere scaricato il comunicato di presentazione.

 

I commenti sono chiusi.